FANDOM


Articolo del Mondo Reale
(scritto dal punto di vista del mondo reale)
Nichelle Nichols
Nome di battesimo: Grace Nichols
Data di nascita: 28 dicembre 1932
Luogo di nascita: Robbins, Illinois, USA
Personaggi: Uhura

Nichelle Nichols (nata il 28 dicembre 1932; età 84) è un attrice americana di Robbins, Illinois. È molto famosa per la sua interpretazione dell'ufficiale alle comunicazioni Uhura in Star Trek: Serie Classica e Star Trek: Serie Animata, e nei primi sei film di Star Trek. Ha anche doppiato numerosi personaggi della Serie Animata.

Primi successi e altri ruoli Modifica

Proveniente da Robbins, Illinois, Nichols scoprì la leggenda del Jazz Duke Ellington in piena adolescenza con cui andò in tournée, insieme a Lionel Hampton, come cantante e ballerina. Ebbe un piccolo ruolo nel film Porgy and Bess (1959, con Sammy Davis Jr., Loulie Jean Norman e Brock Peters), l'inizio di una carriera durata più di 45 anni.

Il suo primo ruolo televisivo lo ottenne in The Lieutenant (1964, scritto e prodotto da Gene Roddenberry e con la partecipazione di Gary Lockwood e Don Marshall). Tra le altre apparizioni televisive ricordiamo quella in It Takes Two (1969), Head of the Class (1988) e Weakest Link (2002); ha doppiato anche la sua controparte animata in I Simpson (2004) e in due episodi di Futurama (2000, 2002).

Appare come Ruana in Tarzan: Tarzan's Jungle Rebellion (1967, con Lloyd Haynes, William Marshall e Jason Evers) e Tarzan's Deadly Silence (1970, con Robert DoQui).

Appare anche nei film Gettin' Up Mornin' (1964, con Davis Roberts e Don Marshall) e in Antonio e Cleopatra (1983, con Ted Sorel, Earl Boen, Barrie Ingham, Dan Mason, James Avery e l'attore della Serie Classica Walter Koenig).

A parte i primi sei film di Star Trek, viene accreditata anche in: Made in Paris (1966, con Jack Perkins), il classico blaxploitation È tempo di uccidere detective Treck (1974, con Dick Miller), Mister Buddwing (1966, con Ken Lynch, Bart Conrad e Charles Seel), The Supernaturals (1986, con LeVar Burton e Jessie Lawrence Ferguson), il film Disney Snow Dogs - 8 cani sotto zero (2002) e Io, lei e i suoi bambini (2005, con Jerry Hardin). Nichols co-produce e recita nel film Lady Magdalene's.

Nel 2006, Nichols torna a interpretare il ruolo Uhura nel fan film, Star Trek: Of Gods and Men.

Nell'agosto 2007, viene annunciato che Nichelle avrebbe ottenuto un ruolo nella serie della NBC Heroes. [1] Seconda star della Serie Classica ad apparire, dopo George Takei. Anche l'attore di Star Trek: Enterprise, Dominic Keating ha un ruolo ricorrente nella serie, e l'attore di Star Trek Zachary Quinto interpreta l'antagonista Sylar. Altri due attori di Star Trek sono apparsi durante la seconda stagione, Joanna Cassidy e Christine Rose.

Eredità Modifica

Zoe Saldana and Nichelle Nichols

Nichols parla con Zoe Saldana sul set di Star Trek.

Il ruolo di Uhura in Star Trek era distaccato dagli stereotipi con cui le attrici afro-americane venivano percepite in quel periodo. Precedentemente, molti personaggi afro-americani donna della televisione americana interpretavano ruoli da domestica o governante e il ruolo di Nichols contribuì all'abbattimento di questa visione. Anni dopo, Whoopi Goldberg disse a Nichols che da bambina era entusiasta nel vedere Uhura, ripeteva a sua madre "Vieni presto! Vieni presto! C'è una ragazza nera in TV e non interpreta una domestica!" Nichelle contribuì insieme a William Shatner ad abbattere un altra barriera, nelle televisioni americane avvenne il primo bacio interrazziale nell'episodio "Umiliati per forza maggiore" della Serie Classica. (Nancy Sinatra e Sammy Davis, Jr. si baciarono apertamente qualche mese prima in un varietà musicale della NBC l'11 dicembre 1967, intitolato Movin' With Nancy.) [2]

Nichols divenne la prima attrice afro-americana ad imprimere le sue mani di fronte al Teatro Cinese di Hollywood, insieme al resto del cast di Star Trek. Nel 1992, venne aggiunta alla Hollywood Walk of Fame.

Dopo l'incontro con Nichols alla convention su Star Trek del 1975, lo scienziato Jesco von Puttkamer le suggerì di lavorare per la NASA come consulente per il reclutamento di nuovi candidati astronauti. Nichols accettò il ruolo nel 1977. Da notare che il conteggio dei candidati passò da 100 in un anno a 1,649 in sei mesi. Molte delle reclute erano donne o appartenevano a minorità etniche. Per il suo impegno, Nichols venne nominata dalla NASA 'Donna dell'anno' nel 1979. Era buona amica con l'astronauta Mae Jemison. Jemison era una fan della Serie Classica e venne ispirata dal ruolo di Uhura quando decise di diventare la prima donna afro-americana astronauta. Jemison appare in TNG: "Duplicato".

Diversi costumi e accessori indossati da Nichelle Nichols in Star Trek, sono stati venduti a It's A Wrap! sale and auction su eBay, compresi gli stivali neri della Flotta Stellare [3] e una maglietta verde. [4]

Retroscena personale Modifica

  • Nichelle Nichols considerò l'idea di abbandonare Star Trek dopo la prima stagione. Riceveva diverse molestie con stampo razzista che culminarono quando scoprì che i dirigenti dello studio le nascosero delle lettere mandate dai suoi fan. Decise così di mandare una lettera di dimissioni, ma venne spronata dal reverendo Martin Luther King, Jr. a rimanere nella serie per abbattere questa visione di stampo razzista.
  • Nichols confessò di essersi stancata di ripetere la frase fatta: "Tutte le frequenze aperte, signore." Dopo aver aperto le frequenze 14 volte, modificò la frase dicendo "Se aprirò tutte le frequenze più di una volta, frantumerò questa dannata console!" (Animaletti pericolosi)
  • Il fratello minore, Thomas Nichols, si suicidò il 26 marzo 1997 insieme ad altri membri della setta Heaven's Gate, a Rancho Santa Fe, California vicino San Diego.

Apparizioni Modifica

Come Uhura Modifica

Altri personaggi Modifica

Altri media Modifica

Nichols ha dato la sua voce in due giochi di Star Trek:

Libri dell'autore Modifica


Collegamenti esterni Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale