Fandom

Memory Alpha

Iniettori tubulari

3 077pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione1 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Gli iniettori tubulari vengono usati dai Borg per dare inizio al processo di assimilazione. Trattasi di due appendici cave e retrattili che risiedono, il più delle volte, secondo la configurazione del drone, nel dorso di una mano o nel polso.

Iniettori poiché iniettano, dopo aver penetrato la pelle dell'umanoide catturato, le nanosonde nel flusso sanguigno. Le nanosonde, una volta in circolo, lavorano a livello cellulare per la trasformazione dell'ex umanoide in un Drone Borg, vale a dire un organismo cibernetico composto da parti organiche, biologiche, e da parti elettromeccaniche che si interfacciano tra loro. I tubuli di assimilazione consentono inoltre l'interfacciamento diretto dei droni con la tecnologia. (Star Trek: Primo contatto; VOY: "Il patto dello scorpione - prima parte")

Gli iniettori tubulari, nascosti sotto la pelle di un arto superiore, fuoriescono e si allungano verso la pelle dell'umanoide che resta preda di un drone borg, fino a penetrarla. Il raggio di azione è il collo. Gli iniettori sono due, e sebbene non sia un dato noto, il fine sembra quello di inserire i tubuli nell'arteria carotide esterna e nella vena giugulare interna, contemporaneamente. Al termine dell'iniezione delle nanosonde, gli iniettori tubulari si retraggono, fino a scomparire.

Informazioni di retroscenaNella loro prima comparsa e nel doppio episodio "Il patto dello scorpione", i tubuli di assimilazione sembravano essere rigidi, armi a forma di artiglio; tuttavia, nelle successive apparizioni su Voyager, i tubuli possedevano le caratteristiche di un oggetto flessibile, soprattutto le parti terminali. Questo potrebbe indicare che potrebbero irrigidirsi a seconda della funzione. Dato che questa tecnologia non viene vista in nessuna comparsa dei Borg precedente a Star Trek: Primo contatto, è possibile che i Borg abbiano assimilato questa peculiarità in un periodo successivo all'ultima comparsa in TNG.

Inoltre su Fandom

Wiki a caso