Fandom

Memory Alpha

Festival

3 077pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Su Beta III, il Festival era un breve periodo di perdita delle inibizioni e dell'ordine che aveva inizio allo scoccare dell'ora rossa. I cittadini di Beta III, solitamente pacifici, si lasciavano andare alla lussuria ed alla distruzione. Dodici ore planetarie più tardi, il Festival terminava, ed i cittadini riassumevano il loro caratteristico stato calmo e tranquillo, incosciente della distruzione tutt'attorno. (TOS: "Il ritorno degli Arconti")


Informazioni di retroscenaNon è stata data alcuna spiegazione per il Festival nel contesto dell'episodio. Nella propria novellizzazione, l'autore James Blish ha inserito un dialogo del sociologo Lindstrom, il quale aveva una teoria: nella civiltà perfetta di Landru, le nascite sarebbero state superiori alle morti, e questo avrebbe causato una sovrapopolazione. Il Festival era il mezzo tramite il quale tenere il livello di popolazione stabile. Questa è certamente la strategia che un computer programmato per sorvegliare degli individui quali cellule in un corpo potrebbe mettere in pratica.

Si veda ancheModifica

Inoltre su Fandom

Wiki a caso